Il 2024 è appena iniziato e abbiamo già un grande annuncio da fare: Oggi inizia ufficialmente il primo torneo speciale del Campionato di Fantaforecasting: “Geopolitica, tecnologia e transizione energetica: previsioni per un mondo in evoluzione”. Un torneo che metterà alla prova le vostre forecasting skills con il supporto di due partner d’eccezione! 

ECCO, il think tank italiano per il clima, e lo European Council of Foreign Relations (ECFR) hanno, infatti, preparato per voi una lista di 14 quesiti speciali su cui vi confronterete fino alla fine di giugno, approfondendo la dimensione geopolitica della transizione energetica.

Il 2022 Foresight Report della Commissione Europea colloca la doppia transizione – energetica e digitale – in cima all’agenda europea dei prossimi anni, riconoscendone la natura “intrinsecamente geopolitica”. In un mondo dove gli impatti del cambiamento climatico sono ogni giorno più evidenti, l’accelerazione della transizione energetica, resa ancora più urgente dalla crisi energetica scaturita dall’invasione russa dell’Ucraina, necessita a sua volta un’accelerazione nello sviluppo delle catene del valore delle tecnologie pulite. Dal punto di vista dell’Europa, a livello geopolitico, ciò comporta rapportarsi con il monopolio cinese nella raffinazione dei materiali critici e terre rare necessari per lo sviluppo di tali tecnologie, ma anche ricalibrare l’alleanza con gli Stati Uniti, in considerazione, peraltro, degli effetti della crescente rivalità Washington-Pechino, e rivedere il proprio rapporto con il Sud globale alla luce delle esigenze e delle prospettive della transizione. Considerazioni, queste, che riguardano l’UE ma anche i suoi Stati membri – compresa ovviamente l’Italia.

Questo torneo si inserisce all’interno del progetto “Tecnologia e transizione energetica: quale ruolo per l’Europa e per l’Italia”, realizzato da ECCO e ECFR con il sostegno di Fondazione Compagnia di San Paolo, con l’obiettivo di divulgare tramite metodi innovativi queste tematiche cruciali. 

Il progetto prevede la scrittura di un report finale sul futuro delle tecnologie per la transizione energetica: i dati della wisdom of the crowd collezionati sui quesiti del torneo contribuiranno, quindi, all’elaborazione del documento. 

Mica male eh? Ma non finisce qui! I punteggi ottenuti in questi quesiti sono ovviamente cumulabili nella classifica generale del campionato di Fantaforecasting ma come torneo speciale esso avrà anche una sua classifica parziale a premi! Il primo classificato, infatti, si aggiudicherà una bicicletta pieghevole! Inoltre, i primi due classificati avranno l’occasione di partecipare a un workshop di foresight strategico di approfondimento delle tematiche legate a geopolitica, tecnologia e transizione energetica, cui parteciperanno esperti da think tank italiani, decisori politici e numerosi stakeholders!

COME PARTECIPARE?
Partecipare è semplicissimo! Basterà immettere le proprie previsioni all'interno dei quesiti aventi il logo del torneo e etichettati come "Torneo Speciale". Nella sezione "Classifiche" comparirà inoltre la classifica parziale dedicata al torneo!

I quesiti attualmente aperti sono:

Rispetto al valore registrato il 30 ottobre 2023, come sarà il prezzo dei contratti future per il Litio carbonato al 31 marzo 2024?

Rispetto al volume di potenza fotovoltaica installata a settembre 2023 come sarà il volume della la potenza installata al 31 marzo 2024?

Il 31 marzo 2024 il prezzo di una tonnellata di emissioni di CO2 sarà superiore a 100 Euro?

Rispetto al numero di auto elettriche immatricolate nel gennaio-maggio 2023, come sarà il numero di auto elettriche immatricolate nello stesso periodo del 2024?

Nel quadro del Global Gateway Forum quante nuove partnership sulle catene del valore delle materie prime critiche (CRM) stringerà l’UE con paesi africani entro il 30 maggio 2024?

L’Italia stringerà accordi bilaterali con Paesi africani su materie prime critiche annunciati entro il 30/5/2024?

Quanto sarà il valore delle azioni Glencore al 15 maggio 2024?

Quanto sarà il valore delle azioni Tesla al 30 aprile 2024?

Gli enti promotori del torneo

ECCO, il think tank italiano per il clima: un’organizzazione senza fini di lucro, nata a inizio 2021, registrata come Fondazione, non legata a interessi privati e finanziata esclusivamente da risorse filantropiche e pubbliche. La sua missione è lavorare nell’interesse pubblico per accelerare l’azione per il clima con un  raggio d’azione nazionale, europeo e globale. ECCO lavora in modo innovativo e collaborativo per sviluppare analisi basate sui fatti e l’evidenza scientifica, soluzioni e strategie trasformative per il clima, creare nuove narrative e costruire la volontà politica per un’azione climatica efficace e tempestiva.

ECFR : Lo European Council on Foreign Relations, fondato nel 2007, è un think tank paneuropeo che mira a condurre una ricerca indipendente e all'avanguardia per perseguire una politica estera europea coerente, efficace e basata sui valori. Con una rete di uffici in sette capitali europee (tra cui un ufficio a Roma fondato nel 2010), un ufficio a Washington, e sei programmi di ricerca, ECFR si trova in una posizione unica per fornire prospettive paneuropee sulle maggiori sfide e scelte strategiche che gli europei devono affrontare oggi.

Si ringrazia Fondazione Compagnia di San Paolo per il gentile sostegno all’iniziativa